Top

Fai parte anche tu dell’Aniridia Day

giornata_delle_malattie_rare

Fai parte anche tu dell’Aniridia Day

Un giorno raro per una patologia rara

L’Aniridia Day in Europa

Il rare disease day, ovvero il giorno delle malattie rare, è una giornata che si svolge il 29 di febbraio per gli anni bisestili e il 28 febbraio negli altri anni.

Il motivo per cui è stata scelta questa data è evidente, infatti si tratta di una data rara quanto le malattie di cui si andrà a parlare.

Le malattie rare purtroppo sono molte e quindi in realtà in numero di pazienti totali in Italia ed Europa è molto alto: circa 2 milioni di persone in Italia e circa 20 milioni in Europa.

Nel caso specifico di ogni malattia, però, il numero di pazienti è limitato ma quello che vogliamo fare è dar voce ad ognuno di loro.

 

L’iniziativa

Per queste malattie rare è fondamentale la ricerca per sperare di poter sviluppare delle cure efficaci, un po’ come spiega ironicamente il comico Checco Zalone nello spot a sostegno della SMA (per leggere l’articolo clicca qui)

Nel nostro caso specifico, l’Aniridia è una delle malattie rare e colpisce 1 persona ogni 100 mila nuovi nati.

In occasione di questa giornata lo sponsor della squadra di calcio di serie A tedesca per ogni condivisione di questo link, si impegna a versare 1€ all’associazione Aniridia Europe in modo che sia in grado di finanziare il progetto del Comitato Scientifico volto a coinvolgere i malati di più di 20 paesi europei tra i quali, oltre a Italia e Germania, Francia, Spagna, Inghilterra, Olanda, Norvegia, Svezia, Finlandia, Bulgaria, Grecia, Slovenia, Croazia, Polonia, Russia…

La squadra di calcio tedesca ha scelto questo modo per sponsorizzare l’associazione tedesca dell’aniridia ma i benefici della raccolta non saranno solo per i pazienti tedeschi ma per quelli di tutta Europa.

 

FAI UN CLIC SULL’IMMAGINE qui sotto

ENTRA NELLA PAGINA FACEBOOK DELLA SQUADRA DI CALCIO

CONDIVIDI ANCHE TU IL POST

Io SONO ANIRIDIADAY e l’ho fatto!! Invita anche i tuoi amici a farlo

giornata_delle_malattie_rare

No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.